LU-VE: Spirotech premiata in India tra le migliori aziende per l’export

Uboldo (Varese), 9 agosto 2019 – Continua l'espansione all'estero di LU-VE Group, gruppo italiano quotato su MTA e terzo operatore mondiale nel campo degli apparecchi ventilati, che tramite la controllata Spirotech si afferma tra le eccellenze dell'export in India. L'azienda è specializzata nella produzione di scambiatori per le apparecchiature domestiche, la refrigerazione e il condizionamento dell'aria.

Spirotech Heat Exchangers, con sede a Bhiwadi, nel Rajasthan, ha ricevuto infatti il "National Awards for Export Excellence", riconoscimento che premia le migliori aziende indiane esportatrici nel campo dell'ingegneria . Le aziende premiate sono suddivise in base alla regione di appartenenza, la dimensione e il settore in cui operano. LU-VE Spirotech, in particolare, è stata premiata nella Regione Nord, categoria Large, settore General Machinery.
Il premio, promosso da Engineering Export Promotion Council (EEPC) – organizzazione governativa indiana nata circa 65 anni fa per promuovere le esportazioni – è stato consegnato nell'ambito di una cerimonia nella città di Shimla, nella provincia di Himachal Pradesh, dal Primo Ministro dello stato Himachal Pradesh, Jai Ram Thakur.

"La qualità assoluta è alla base dello straordinario successo di Spirotech, tramite la quale serviamo i maggiori costruttori europei, ma non solo, di apparecchiature domestiche, in particolare le asciugatrici. Per sostenere i più severi capitolati di accettazione dei nostri prodotti, li sottoponiamo tutti ai più rigidi controlli, al termine di ogni processo di trasformazione, ricorrendo ai migliori strumenti di valutazione – ha dichiarato Matteo Liberali, CEO di LU-VE Group - Tuttavia, la qualità del prodotto non basta. L'azienda e i processi produttivi certificati secondo le più rigide normative internazionali, e lo scorso anno, lo stabilimento di Bhiwadi ha ricevuto l'ambito riconoscimento IGBC Green Factory Building – Gold".


Dwijesh Gautam e Yash Sharma (Spirotech) ricevono il premio

LU-VE cresce negli USA: nuovo stabilimento in Texas

La multinazionale varesina si rinforza negli USA, il più importante mercato al mondo nel settore degli scambiatori di calore, con un nuovo stabilimento a Jacksonville

L’espansione, che si colloca all’interno di un programma di incentivi voluto dalla Città di Jacksonville e risponde alla crescente esigenza produttiva generata dal rapido sviluppo del mercato americano

Uboldo (Varese), 21 giugno 2019 – Continua la crescita internazionale di LU-VE, azienda varesina quotata su MTA e terzo player globale nel segmento degli apparecchi ventilati. Dopo aver finalizzato il closing dell’acquisizione della divisione Air Heat Exchanger del gruppo Alfa Laval lo scorso aprile, la multinazionale lombarda, in linea con il suo piano globale di investimenti in aree strategiche, annuncia la costruzione di un nuovo stabilimento di circa 25.000 metri quadrati per la controllata Zyklus (Jacksonville, Cherokee County, Texas) negli Stati Uniti.

A coronamento di un progetto strategico, mirato all’ingresso nel più grande mercato mondiale della refrigerazione e del condizionamento, nel giugno del 2018, LU-VE aveva acquisito Zyklus (produzione e commercializzazione di scambiatori di calore): primo indispensabile passo di un piano a medio termine per la crescita nel continente nordamericano. In risposta alle favorevoli condizioni del mercato locale, LU-VE ha deciso di accelerare il processo di espansione, che prevedeva l’ampliamento dello stabilimento esistente.

Il piano ha trovato terreno fertile nel JEDCO - Jacksonville Economic Development Commission (organismo pubblico locale che si occupa dello sviluppo economico dell’area). Negli scorsi giorni, infatti, il Consiglio Comunale di Jacksonville ha approvato all’unanimità un pacchetto di incentivi che porterà alla costruzione di uno stabilimento produttivo di circa 25.000 metri quadrati, nel Norman Industrial Park di Jacksonville. L’accordo tra JEDCO e LU-VE Group prevede la concessione a titolo gratuito di un terreno di circa 80.000 mq e una politica pluriennale di detrazioni fiscali, a fronte della creazione di almeno 50 nuovi posti di lavoro, entro 48 mesi dal completamento della costruzione.
Zyklus sta lavorando alla progettazione del nuovo stabilimento e l’inizio dei lavori è previsto per il prossimo autunno. Il costo dell’investimento è stimato in circa €5 milioni, nel periodo 2019/2021.

Il progetto statunitense si colloca nel solco dei programmi di crescita lanciati da LU-VE in aree strategiche, come Cina e Polonia, per servire i mercati locali in forte crescita. Anche in questo caso, la società varesina ha colto le opportunità di investimento offerte da piani di incentivi, messi a disposizione dalle autorità locali, per ampliare la propria base produttiva e rispondere alle opportunità di sviluppo offerte dai vari paesi.

Il CEO di LU-VE Matteo Liberali ha dichiarato: "L’operazione è molto importante per la nostra crescita internazionale in generale e negli Stati Uniti in particolare. Il mercato americano, che continua a crescere a velocità sostenuta, è strutturato e più complesso da penetrare rispetto a quelli emergenti. Per noi, rappresenta un’eccellente occasione per sfruttare le innovazioni tecnologiche dei nostri prodotti. JEDCO ci ha offerto una grande opportunità, che non potevamo non cogliere e che abbiamo intenzione di sfruttare appieno, grazie alle ottime relazioni con la comunità locale, a cui speriamo di portare benefici sia dal punto di vista economico che sociale".

"Il nome LU-VE è acronimo di ‘LUcky – VEnture’, impresa fortunata, e Jacksonville è estremamente fortunata a ospitare un’azienda di ampio respiro internazionale e in forte crescita", ha dichiarato James Hubbard, presidente di JEDCO - "La presenza di LU-VE nel Norman Industrial Park creerà importanti sinergie anche con le altre aziende che operano nel parco".

Oltre che negli Stati Uniti e in Italia, dove ha sede il quartier generale del Gruppo, oggi LU-VE può contare su stabilimenti produttivi in Cina, Finlandia, India, Polonia, Rep. Ceca, Svezia e Russia.
L'azienda – che ha chiuso il 2018 con un fatturato pro-forma di 420,7 milioni di euro – impiega più di 3.000 collaboratori in tutto il mondo, di cui oltre 1.000 in Italia.

MISSIONE E VISIONE

MISSIONE

PARTECIPARE                  in posizione di avanguardia al processo di miglioramento del settore;

COLTIVARE                       l’obiettivo di migliorare sempre prodotti e servizi;

INTERPRETARE              creativamente le richieste presenti e latenti del mercato;

MANTENERE                   gli impegni assunti nei confronti degli utenti e della comunità;

PROMUOVERE                la crescita personale e professionale dei singoli e dell’organizzazione.


VISIONE

Un mondo più vivibile, avanzato, equilibrato e consapevole. 


I NOSTRI VALORI



LU-VE Group è la combinazione di esperienza, tradizione, lungimiranza e innovazione.
Il Gruppo è l'espressione del principio che - prima di tutto - le aziende sono donne, uomini e idee. L’unione delle nostre forze ci rende il terzo operatore globale nel settore e il secondo in Europa.
Ancora più importante, questa fusione di donne, uomini e idee è basata su quattro punti principali:


UMILTA'                       per non smettere mai di imparare e migliorare se stessi

PASSIONE                   per guidare il nostro lavoro e il nostro impegno

CERVELLI                    per essere creativi, proattivi e orientati al cliente

VALORI                        per promuovere la nostra crescita personale e professionale



LA ROSA ROSSA DELLA PASSIONE

La creazione di un'azienda richiede un insieme d’ingredienti che vanno oltre le materie prime inerti e le catene di produzione. LU-VE Group si distingue nel panorama nazionale per essere una compagnia che comprende l'importanza di osservare il mondo intorno a sé. Non è solo una società proiettata verso il successo, ma anche una realtà attenta a creare un mondo migliore da un punto di vista ambientale e sociale, partendo dall'incoraggiare l'arricchimento degli individui che lavorano qui e mettendo passione in tutto ciò che fa. LU-VE sta per LUcky VEnture. Ci vogliono molte risorse per fare un'azienda e tu, con la tua rosa rossa, sei l’ingrediente principale.

Il Benvenuto del Presidente


Cari colleghi,
miglioramento del prodotto, crescita aziendale e potenziamento economico sono i tre lati del “triangolo strategico” del Gruppo. La nostra crescita si è accelerata da quando siamo stati quotati in borsa, e abbiamo reinvestito nella società tutti i capitali ottenuti.
La dimensione di un’azienda diventa fondamentale quando si compete in un panorama economico che dà vantaggi significativi alle fusioni di aziende in un mercato sempre più globalizzato.
L'operazione "AL Air Division" si inserisce perfettamente nel piano strategico di qualificazione e crescita del Gruppo LU-VE: stiamo incorporando più di 400 nuovi colleghi, 3 stabilimenti di produzione (Italia, Finlandia e India) e un’organizzazione di vendita globale, per un fatturato aggiuntivo superiore ai 100 milioni di euro.
L’unione delle nostre forze ci ha fatto diventare il terzo più grande operatore globale nel settore, potenziando la nostra capacità di offrire componenti e servizi affidabili e di alta qualità. Sinergie di R&S, copertura di mercati internazionali, uso di prodotti e tecnologie produttive all’avanguardia nel settore della refrigerazione industriale, dei grandi sistemi di condizionamento ad aria e generatori di potenza rafforzano la nostra posizione di leadership. Manterremo la produzione dei prodotti più avanzati e le funzioni di ricerca in Italia (refrigeranti “verdi", risparmio energetico e rispetto per l'ambiente).
Sono sicuro che ognuno di voi si sentirà personalmente impegnato nel trovare e implementare possibili sinergie per lavorare insieme e raggiungere il successo potenziale di questa fusione e del gruppo.
Vi saluto cordialmente e vi ringrazio tutti per il vostro impegno personale profuso per l’attività e il successo del gruppo.

Iginio Liberali
Presidente

LU-VE Club


Creazione di un Club aziendale 

Nell’ambito delle iniziative dell’Azienda intese a soddisfare le richieste di alcuni Collaboratori è stato deciso di dare loro mandato  di predisporre  un programma  per la creazione   di   un Club aziendale denominato LUVE CLUB  come strumento di aggregazione per attività di carattere interno ed esterno, sportive, culturali, conviviali, turistiche ecc.  

Tutti i Collaboratori interessati a ricevere le informazioni utili possono consultare il blog https://luveclub.blogspot.com/, le bacheche oppure possono rivolgersi all’Uff. del Personale, al Dr. Paolo Borsani. Vi preghiamo di effettuare la vostra iscrizione al blog per poter ricevere le nuove proposte.