LU-VE GROUP: NUOVI TABLET IN DONO PER LA SCUOLA DIGITALE

Il futuro passa attraverso i nostri i figli e la loro educazione.

Proprio per questo, nel maggio scorso, LU-VE Group aveva istituito il Bando della Borsa di Studio “Chiara ed Ermanno Liberali” per l’assegnazione di 100 tablet, destinati ai figli dei collaboratori del Gruppo che, a causa del Covid-19, si sono trovati costretti a seguire le lezioni scolastiche da casa. A seguito della valutazione della Commissione, erano stato assegnati 98 tablet, alle famiglie che rientravano nei parametri del Bando.

Considerate le richieste di partecipazione pervenute oltre la scadenza dei termini, la Direzione Aziendale e la Commissione avevano deliberato di riaprire i termini per concorrere a una nuova assegnazione.

A fronte delle numerose richieste pervenute, in via eccezionale, la Commissione ha ritenuto di assegnare 30 ulteriori tablet (anziché i 6 originariamente previsti) per sostenere le nuove forme di attività didattiche che prevedono il collegamento e lo studio da remoto.

A tutti i ragazzi vincitori del concorso, LU-VE Group augura buone vacanze e soprattutto buono studio in viste del prossimo anno scolastico.

Il futuro cammina sulle vostre gambe.