10/02/18

LU-VE: GROWING TURNOVER AND ORDER BOOK

Uboldo, 8 February 2018 – LU-VE confirms the positive trend and issues preliminary end-of-year data:
- products invoiced to 31 December 2017 increases to €264.5 million (+ 13.3% compared to 31 December 2016; at same scope + 5.1%).
- order book at 31 December 2017 increases to €35.8 million (+19.7% compared to 31 December 2016).
The complete data at 31 December 2017 will be approved at the Board of Directors meeting on 26 March 2018, in accordance with the requirements of the Financial Calendar.
* * *
Eligio Macchi, the senior executive responsible for drawing up corporate accounting documents, declares, as referred to in subparagraph 2 article 154bis of the Codified Law on Finance, that the accounting disclosures contained in this communication correspond to the documentary results, books and accounting records. 

 

LU-VE: CRESCONO FATTURATO E PORTAFOGLIO ORDINI

Uboldo, 8 febbraio 2018 – LU-VE conferma l’andamento positivo e comunica i dati preliminari di fine anno:
- il fatturato prodotti al 31 dicembre 2017 cresce a €264,5 milioni (+ 13,3% rispetto al 31 dicembre 2016; a parità di perimetro + 5,1%).
- il portafoglio ordini al 31 dicembre 2017 cresce a €35,8 milioni (+19,7% rispetto al 31 dicembre 2016).
I dati integrali al 31 dicembre 2017 saranno approvati dal Consiglio di Amministrazione del 26 marzo 2018, in conformità a quanto previsto nel Calendario Finanziario.
* * *
Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Eligio Macchi dichiara, ai sensi del comma 2 articolo 154bis del Testo Unico della Finanza, che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili. 


21/01/18

Corporate video of HTS - Heat Transfer Systems s.r.o.

HTS - Heat Transfer Systems s.r.o. is a member of LU-VE Group.
The LU-VE Group is the combination of experience, tradition, forward thinking, and innovation.

The Group is the embodiment of the principle that, first and foremost, companies are women, men and ideas. People with years of experience, young people blessed with creativity and enthusiasm, highly qualified professionals, all united in their passion for their work and in their vision of a world which will be more aware, more livable, more advanced, and better balanced.

LU-VE has introduced a new way of conceiving and making refrigeration and air conditioning products, using avant-garde technologies which have then become a constant reference-point for the entire industry.


Intervista a Enrique Aparicio, Direttore Tecnico LU-VE Iberica, l’emendamento di Kigali

Le Nazioni Unite e i Ministeri italiano ed argentino dell’Ambiente hanno organizzato con Centro Studi Galileo e 10 produttori europei, una grande presentazione per approfondire le tecnologie disponibili, necessarie per raggiungere gli obiettivi dell’emendamento di Kigali.
Una grande opportunità per le aziende italiane del Freddo, settore nel quale l’Italia è numero 1 in Europa, di affermarsi come punto di riferimento in tutta l’America latina, offrendo opportunità per il mercato nazionale e per le imprese locali.
Due le conferenze organizzate, nelle città di Buenos Aires e Rosario, il 4 e il 6 dicembre 2017. L’Argentina si sta dirigendo verso un futuro sostenibile, concentrandosi su uno dei temi di maggiore attualità: la riduzione delle sostanze con un elevato potenziale di riscaldamento globale. L’attenzione a questo argomento è cresciuta notevolmente a causa dell’emendamento di Kigali ai sensi del Protocollo di Montreal, che per l’Argentina inizierà tra 11 anni.
Nel corso di questi importanti eventi di respiro internazionale, numerosi sono stati gli incontri con i rappresentanti di ditte, enti ed istituzioni di settore. Proponiamo l’intervista a Enrique Aparicio, Direttore Tecnico LU-VE Iberica.